In primo piano

Ghali - CASA MIA (Official Video - Sanremo 2024)

146 Visioni
Published
Ghali - CASA MIA (Official Video - Sanremo 2024)
Ascolta “CASA MIA”: https://ghali.lnk.to/casamia

Segui Ghali:
Instagram | https://www.instagram.com/ghali/
TikTok | https://www.tiktok.com/@ghaliofficial
Facebook | https://it-it.facebook.com/GhaliOfficial
X | https://twitter.com/ghalifoh
Spotify | https://spoti.fi/3UtucGA

Regia: Lorenzo Sorbini
Dop: Ciro Di Niccolo
Focus Puller: Tommaso Fazzi
Camera Assistant: Filippo Andreoni
Steadycam: Mirco Passaro
Drone: Jeck Scardi
Stylist: Ramona Tabita
Make Up: Lucia Giacomin
Cast: Rich Ciolino
Concept Artist - Animatronics Designer: Leonardo Cruciano
Puppetter: Matteo De Gregori
Puppetter: Paolo di Gregorio Zitella
Production Coordinator: Giulia Salvador
Prod Coordinator: Simone Manbella
Runner: Alessandro Sala
VFX: Sofia Ninova

Production: Boulevard story
Omar Belkaid
Samuel Beraldi
Thamsanqa srl

Managment: YuAgency


Testo:

Il prato è verde, più verde, più verde
Sempre più verde (sempre più verde)
Il cielo è blu, blu, blu
Molto più blu (ancora più blu)

Ma che ci fai qui da queste parti
Quanto resti e quando parti
Ci sarà tempo dai per salutarci
Non mi dire che ho fatto tardi
Siamo tutti zombie col telefono in mano
Sogni che si perdono in mare
Figli di un deserto lontano
Zitti non ne posso parlare
Ai miei figli cosa dirò
Benvenuti nel Truman show
Non mi chiedere come sto
Vorrei andare via però
La strada non porta a casa
Se la tua casa non sai qual è

Ma il prato è verde, più verde, più verde
Sempre più verde (sempre più verde)
Il cielo è blu, blu, blu
Molto più blu (ancora più blu)

Non mi sento tanto bene
Però
Sto già meglio se mi fai vedere
Il mondo come lo vedi tu
Non mi serve un’astronave, lo so
Casa mia
Casa tua
Che differenza c’è? Non c’è

Ma qual è casa mia
Ma qual è casa tua
Ma qual è casa mia
Dal cielo è uguale, giuro

Mi manca la mia zona
Mi manca il mio quartiere
Adesso c’è una sparatoria
Baby scappa via dal dancefloor
Sempre stessa storia
Di alzare un polverone non mi va (va)
Ma, come fate a dire che qui è tutto normale
Per tracciare un confine
Con linee immaginarie bombardate un ospedale
Per un pezzo di terra o per un pezzo di pane
Non c’è mai pace

Ma il prato è verde, più verde, più verde
Sempre più verde (sempre più verde)
Il cielo è blu, blu, blu
Molto più blu (ancora più blu)

Non mi sento tanto bene
Però
Sto già meglio se mi fai vedere
Il mondo come lo vedi tu
Non mi serve un’astronave, lo so
Casa mia
Casa tua
Che differenza c’è? Non c’è

Ma qual è casa mia
Ma qual è casa tua
Ma qual è casa mia
Dal cielo è uguale, giuro

#Ghali #CASAMIA #Sanremo2024
Categoria
Musica
Tags
ghali, gali, ghaly
Commenti disabilitati.